Matrimoni

Quando hai anni di lavoro precario e problemi di ogni genere già affrontati alle spalle, guardando avanti non hai che voglia di chiarezza, ordine e “semplicità”.

Se poi c’è al tuo fianco la persona che ti rispecchia, ecco che lo scatto tra routine e sogno viene immediato… 

E cosa meglio di una favola riproduce un sogno?…

La poesia di una situazione esaltante, l’armonia del naturale, l’eleganza della semplicità, la vicinanza di amici e cari che recepiscono le tue emozioni in un giorno, così esclusivamente tuo come ”il giorno del matrimonio!”

Può sembrare assurdo rispolverare la vecchia cara “Cenerentola” ma in quale fiaba meglio che in questa si vive la gioia dei preparativi nuziali?

Magari insegnante precaria, o commessa, o medico chirurgo, ma la dolcezza e la magia di un rito celebrato nella cappella sperduta del bosco o nella chiesa di quartiere che ti ha visto bambina nel tuo abito da Prima Comunione, ti fanno venir voglia di sorridere e sentirti un po’ personaggio fantastico protagonista.

Forse oggi sei tu che arrivi in groppa ad un cavallo bianco, con il velo al vento; ed il gran ballo a palazzo reale può essere una disinvolta, bella, divertente festa all’aperto, sul mare, in campagna, o nel tuo giardino…

Se è vero che i sogni sono libertà perché non realizzarli uscendo dagli odierni schemi convenzionali?

Le nostre tradizioni possono darci nobile esempio; lo scimmiottare galatei americani ci costringe in un’assurda etichetta, svilendo talvolta la sacralità e la spontaneità dell’evento stesso. La fantasia è Nostra prerogativa, serviamocene a vantaggio, non strizziamoci in assurdi ”Tight” quando non sappiamo indossarli!

Perché non aprire l’armadio della nonna e tirar fuori il suo abito da sposa, (quelle meraviglie che odorano di cipria…) ed improntare la tua festa in stile anni 30-40… o perché non rianimare l’abito tutto colori e gale di qualche zia figlia dei fiori?

Forse anche gli ospiti, proiettati in gioventù, si sentirebbero più coinvolti e disposti all’allegria: piatto essenziale per qualsiasi menù di nozze che si rispetti…

    

Ecco proprio se vuoi fare del tuo Matrimonio una Festa, una semplice cerimonia che può essere il sogno di sempre, posso darti una mano garantendo sobrietà, eleganza, originalità: classe, ma sempre con quel pizzico di fantasia, sorpresa, coinvolgimento che fa star bene i tuoi ospiti con te e per te.